Giochi

Una tesi di laurea sull’intelligenza artificiale di Bang!

Qualche mese fa la studentessa Monika Danilàkovà si è laureata in Informatica presso la prestigiosa Università Carolina di Praga con una tesi dal titolo Artificial Intelligence for the Bang! Game: in pratica ha studiato il gioco e scritto cinque algoritmi capaci di giocare a Bang!, con tanto di server e

Le donne giocatrici

Facendo seguito a un post di Giorgia Pandolfo, pubblico un articolo originariamente scritto per la rivista CoachMag in cui dettaglio qualche differenza fra il modo di giocare degli uomini e delle donne derivato dalla mia esperienza personale, fra il serio e il faceto. Premetto e ribadisco, a scanso di equivoci,

EmilianoSciarra

Sono autore di giochi, scrittore, musicista, programmatore analista e grafico pubblicitario, nell’ordine.

Il mio gioco più famoso è BANG! (dV Giochi, 2002), un gioco di carte speciali ambientato nel Far West. Il mio libro più importante finora è L’Arte del Gioco (Mursia, 2010), un saggio divulgativo di ludologia.

Tweets

Si parla di riviste in edicola: l'anno scorso era già uscita "Il Gioco - La rivista delle esperienze ludiche" su Kickstarter.
Finalmente, dopo troppi anni di assenza, anche il mondo del gioco da tavolo ha una rivista di settore! In bocca al… https://t.co/HN6mmTn2kc
Una tesi di laurea sull'intelligenza artificiale per giocare Bang! -- e non è neanche la prima: https://t.co/Q9vfgraoKY


Seguimi sui Social

Facebooktwitterlinkedinrss